PAF 2024

Fumetti, musica, letteratura, mostre, reading e attività con le scuole.

Incontriamoci al Cfapaz per una sessione guidata di disegno dal vivo! Un tema diverso ad ogni incontro, un “aperitivo disegnato” in cui esercitarsi e rafforzare le proprie capacità grafiche e compositive.

Cremona, Museo Archeologico San Lorenzo, dal 21 gennaio al 3 marzo 2024. Inaugurazione 20 gennaio 2024 17:30

L’eroe del viaggio, della navigazione, dell’inganno e del ritorno raccontato nelle tavole che Hugo Pratt realizzò in 25 tavole, nel 1963 per il Corriere dei Piccoli, qualche anno prima della nascita del suo più celebre marinaio: Corto Maltese. La storia di Ulisse raccontata a due voci. Un padre e un figlio, ognuno col proprio punto di vista. Le loro rispettive emozioni, trovate e debolezze ci faranno sembrare Ulisse e Telemaco un po’ meno eroi e un po’ più uomini.

Presso la sede del Centro Fumetto “Andrea Pazienza” si terrà il prossimo 16 dicembre una nuova edizione del Paz Day, che consiste in un momento di approfondimento annuale sull’opera di Andrea Pazienza, l’autore a cui è stato intitolato il Centro Fumetto. L’incontro rientra anche nell’ambito delle celebrazioni del trentacinquesimo della nascita del Centro Fumetto, che aprì al pubblico nel 1988 la prima sede di Via Speciano 2. Oggi il Centro è ubicato in Via Palestro 17 e rappresenta un punto di riferimento sia per i lettori e i giovani del territorio, che per tutti gli autori e appassionati a livello nazionale. Il Paz Day 2023 si propone di approfondire alcuni aspetti della personalità di Andrea Pazienza, attraverso la testimonianza di chi l’ha conosciuto e pubblicato e l’analisi del suo rapporto con l’arte, da cui è scaturito quel “polistilismo” che l’ha reso una figura di spicco del novecento italiano.

Presso la sede del Centro Fumetto “Andrea Pazienza” si terrà il prossimo 14 novembre un incontro con l’autore di fama internazionale Tanino Liberatore. L’incontro rientra nell’ambito delle celebrazioni del trentacinquesimo della nascita del Centro Fumetto, che aprì al pubblico nel 1988 la prima sede di Via Speciano 2. Oggi il Centro è ubicato da alcuni anni in Via Palestro 17 e rappresenta un punto di riferimento sia per i lettori e i giovani del territorio, che per tutti gli autori e appassionati a livello nazionale. Il Centro è reduce dalla trasferta di Lucca Comics & Games, dove ha presentato le sue ultime pubblicazioni, collaborato allo staff culturale conducendo alcuni eventi e annunciato proprio questa importante iniziativa.